twitter facebook

Appuntamenti

 

 

 

 

Piero Bianucci
I miei appuntamenti
Ferrarotti
17.05.2019

Rivoluzione digitale

 

Alba, Fondazione Ferrero

Incontro con Angelo Raffaele Meo.

Rivoluzione digitale. Istruzioni per l’uso
 
Professore emerito del Politecnico di Torino, Angelo Raffaele Meo è uno dei padri dell’informatica italiana. Ha lavorato alla progettazione sia di hardware sia di software dei calcolatori, aprendo vie pionieristiche, come la sintesi vocale, oggi di uso quotidiano. Nel Consiglio Nazionale delle Ricerche ha presieduto dal 1979 al 1985 il Progetto Finalizzato Informatica. Con Juan Carlos De Martin ha fondato il team di ricerca Internet Media Group. Presidente dell’Accademia delle Scienze di Torino dal 2006 al 2009, da sempre si batte per la limitazione dei vincoli brevettuali in campo informatico e nel 2007 ha presieduto la Commissione Nazionale sull’Open Source. Tra i suoi libri, scritti con Mariella Berra, “Informatica solidale. Storia e prospettive del software libero” e “Software libero 2”, entrambi editi da Bollati Boringhieri. Fa parte del Comitato scientifico del Museo Piemontese dell’informatica.
 
L’Intelligenza Artificiale è oggi sulla cresta dell’onda. Tutti ne parlano e ci sono già molte applicazioni: auto a guida autonoma, dialogo uomo/macchina in linguaggio naturale, analisi di immagini diagnostiche. E’ il punto di arrivo di una rivoluzione iniziata il 29 ottobre del 1969, tre mesi dopo il primo sbarco dell’uomo sulla Luna, quando in California per la prima volta furono collegati tra loro due computer e nacque la rete che chiamiamo Internet. Oggi questa rete connette 4 miliardi di computer e altri dispositivi e ha un enorme peso culturale, economico, sociale, politico. Gli algoritmi intelligenti penetrano sempre più a fondo nella rete, e cresce ancora la potenza di elaborazione: nel 2015 il numero dei transistor prodotti ha superato quello dei chicchi di riso.
Ma quella artificiale è vera intelligenza? Il “pensiero” non è tutt’altra cosa? Come è cambiata, nel bene e nel male, la nostra vita con Internet? E come cambierà con l’Intelligenza Artificiale?
 

© Copyright Piero Bianucci 2012 - P. IVA 02502870013 Note legali Credits Area Riservata

Username o password errati! Riprova