twitterfacebooktwitterfacebook

Appuntamenti

 

 

 

 

Piero Bianucci
I miei appuntamenti
Ferrarotti
27.03.2019

Open Day della creatività

 

Firenze,Istituto Cellini Tornabuoni,
via Masaccio 8, ore 9,30

Nel mondo antico la creatività era percepita come attributo esclusivo della divinità: Catullo, Dante e Leonardo non avrebbero definito sé stessi dei creativi. Propri dell’uomo erano invenzione, genio e - dal 1700 - progresso e innovazione. La creatività a lungo viene identificata con la capacità poetica o artistica e per arrivare all’idea di creatività intesa come atteggiamento mentale proprio dell’essere umano bisogna arrivare all’inizio del Novecento. La parola entra nel lessico italiano solo negli anni Cinquanta.
Tra le molte definizioni di creatività che da allora sono state coniate a noi piace per semplicità e precisione quella che ci viene suggerita dal matematico Henri Poincaré (nella foto): "Creatività è unire elementi esistenti con connessioni nuove, che siano utili".
Nel 2009, l’Anno Europeo della Creatività e Innovazione (European Year of Creativity and Innovation - EYCI), ha definito l'obiettivo formativo di "accrescere la consapevolezza dell'importanza della creatività e dell'innovazione in quanto competenze chiave per lo sviluppo personale, sociale ed economico".

 

Programma
Ore 9.30 – Accoglienza partecipanti
Ore 10.00 – Apertura lavori – Gianni Camici, Dirigente Istituto Cellini Tornabuoni
Ore 10.15 – Introduzione – Teresa Madeo e Milva Segato, USR Toscana
In occasione dell’Open Day “La creatività si impara”, sul tema della creatività si confronteranno:
Ore 10.30 – Umberto Margiotta, Università Ca’ Foscari di Venezia
"Scuola capacitante e Formazione dei talenti. Prospettive di creatività nel fare scuola"
Ore 11.20 – Piero Bianucci, scrittore e giornalista, divulgatore scientifico
"Quando l’intelligenza si diverte"
Ore 12.30 – Dibattito
Ore 13.00 – Pausa pranzo
Ore 14.00 – Daniele Morselli, Libera Università di Bolzano
Il Change Laboratory: Cambiamento nelle pratiche e innovazione nella formazione insegnanti
Ore 15.00 – Laboratori
Introduzione ai meccanismi, ai metodi e alle tecniche per la creatività, partendo dal principio che è possibile imparare a essere creativi.


L’ incontro è aperto ai dirigenti scolastici e agli insegnanti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.


OPEN DAY – La creatività si impara
Coordinamento: Paola Rufini e Teresa Madeo
FIRENZE, 27 marzo 2019 – Istituto Cellini Tornabuoni, via Masaccio 8
Per INFO: www.icsem.it; info@icsem.it; +39 348 2617151

© Copyright Piero Bianucci 2012 - P. IVA 02502870013 Note legali Credits Area Riservata

Username o password errati! Riprova