twitter facebook

Appuntamenti

 

 

 

 

Piero Bianucci
I miei appuntamenti
Ferrarotti
24.03.2017

Effetto serra, effetto Trump

 

Centro Ricerche e Fondazione Ferrero

Luca Mercalli è presidente della Società Meteorologica Italiana, autore di libri di climatologia, meteorologia ed ecologia, collboratore e autore di programmi RAI.

Con lui cercheremo di gettare uno sguardo al futuro del clima e più in generale del pianeta. Nel pomeriggio in un incontro con gli studenti di Alba al Centro Ricerche Ferrero, alle 21 in un secondo incontro davanti al pubblico che frequenta la Fondazione Ferrero.

 

Gli spunti non mancano. Donald Trump è arrivato alla Casa Bianca con l’impegno di cancellare gli accordi internazionali sottoscritti da Obama per limitare l’effetto serra perché non “crede” al riscaldamento globale del pianeta. Ma secondo i dati diffusi da due autorevoli enti scientifici degli Stati Uniti, il National Center for Environmental Prediction (NCEP) e il National Center for Atmospheric Research (NCA) il 2016 è stato per la terza volta consecutiva l’anno più caldo dall’inizio delle misure moderne. L’aumento globale della temperatura della Terra è attualmente di +1,3°C rispetto al periodo pre-industriale 1880-1909. Nel 2016 il riscaldamento più anomalo si è avuto nell’Artico con +1 C°, valore enorme essendo una media annuale.

Gli Stati Uniti sono il maggior produttore di gas a effetto serra. La decisione di Trump è un alibi per la Cina e la Russia, che per essere competitive utilizzano ancora tecnologie altamente inquinanti. Non sarà facile trovare una strategia condivisa.  
 

© Copyright Piero Bianucci 2012 - P. IVA 02502870013 Note legali Credits Area Riservata

Username o password errati! Riprova