twitter facebook

Appuntamenti

 

 

 

 

Piero Bianucci
I miei appuntamenti
Ferrarotti
03.05.2013

Creatività scientifica alla III Festa di Scienza e Filosofia

 

A Foligno, in sei diversi luoghi della città, dal 2 al 5 maggio

leggi il pdf

Che cos'è la creatività scientifica? Quali sono i suoi meccanismi? Si può misurare? Si può imparare? 

In parte sì.

In parte no, perché i meccanismi mentali della creatività scientifica sono simili a quelli dell'umorismo. E il senso dell'umorismo si può affinare e coltivare. Ma la pianticella o c'è o non c'è.

Saranno due incontri nella stessa giornata: la mattina con le scuole, il pomeriggio con il pubblico della Festa.

Spero, in questa mia conferenza, di poter portare i primi dati di una sperimentazione su creatività/umorismo fatta utilizzando la risonanza magnetica funzionale (fRM). Sia nella creatività scientifica sia nell'umorismo si verifica un rovesciamento improvviso del punto di vista, che corrisponderebbe a una riconfigurazione neuronale tra cervello sinistro (quello analitico, del linguaggio e della razionalità) e cervello destro (quello sintetico e della spazialità).

Tra gli altri partecipanti alla Festa, Piergiorgio Odifreddi, Edoardo Boncinelli, Leopoldo Benacchio, Sergio Bertolucci, Giovanni Bignami, Silvia Rosa-Brusin, Luciano Canfora.

Il mio INCONTRO CON LE SCUOLE, venerdì 3 maggio, ore 10,30, Auditorium San Domenico, tema "Inventarsi il proprio futuro",

Il mio INCONTRO CON IL PUBBLICO, venerdì 3 maggio, ore 16, Sala conferenze delle Casse di Risparmio dell'Umbria, tema "La creatività si impara".

© Copyright Piero Bianucci 2012 - P. IVA 02502870013 Note legali Credits Area Riservata

Username o password errati! Riprova