twitter facebook twitter facebook instagram

Appuntamenti

 

 

 

 

Piero Bianucci
La mia notizia

30.039 ASTEROIDI PERICOLOSI

Ad oggi, 13 ottobre 2022, sono 30.039 asteroidi che transitano periodicamente vicino alla Terra e quindi rappresentano un rischio potenziale. Classificati come NEA (Near Earth Asteroid), la maggior parte di questi pianetini è stata scoperta nell'ultimo decennio, di solito grazie a telescopi robotizzati che ogni notte tengono sotto controllo il cielo. Un asteroide è definibile NEA quando la sua orbita si trova entro 1,3 Unità Astronomiche dal Sole. Una Unità Astronomica è la distanza tra il Sole e la Terra, e quindi i NEA possono arrivare entro almeno 0,3 Unità Astronomiche, cioè 45 milioni di km, dall'orbita del nostro pianeta. La maggior parte degli asteroidi noti (circa un milione) orbita tra Giove e Marte, lontano dalla Terra.

Il primo asteroide, Cerere, fu scoperto nel 1801 da Giuseppe Piazzi. Il primo asteroide che passa vicino alla Terra, Eros, fu scoperto quasi cento anni dopo, il 13 agosto 1898, da Carl Gustav Witt e Felix Linke all'Osservatorio Urania di Berlino e indipendentemente da Auguste Charlois all'Osservatorio di Nizza. Ha un diametro di 30 km e talvolta passa a 22 milioni di km dalla Terra – 57 volte la distanza della Luna. Lo conosciamo nei minimi particolari grazie alla sonda spaziale “Shoemaker” (1996-2001).

 

© Copyright Piero Bianucci 2012-2022 | P. IVA 02502870013 Note legali Privacy Policy Credits Area Riservata

Username o password errati! Riprova