twitterfacebooktwitterfacebook

Appuntamenti

 

 

 

 

Piero Bianucci
La mia notizia

ADDIO A CORRADO LAMBERTI

l 17 aprile il Covid 19 si è portato via Corrado Lamberti, fondatore nel 1979, con Margherita Hack, della rivista "l'astronomia". All'inizio era un bimestrale. Il grande successo in edicola indusse Corrado, Margherita e l'editore a trasformarla in mensile. La mia collaborazione incominciò fin dal terzo numero. 

Dopo “l’astronomia”, sempre con Margherita Hack, Corrado Lamberti fondò “le Stelle - Mensile di cultura astronomica”. Il primo numero uscì nel novembre 2002. Rilevato dall’editore Angelo Faggiano sotto l’etichetta Gruppo B, “le Stelle” ha raccolto le migliori firme dell’astronomia e dell’astrofisica, mantenendo l’attenzione agli aspetti filosofici e umanistici della scienza del cielo tanto cari a Corrado, alla Hack e a suo marito, che era professore di Lettere.

Nel 2011 Angelo Faggiano mi affidò la responsabilità dei contenuti della rivista, incarico che ho conservato fino al gennaio 2017, quando me ne andai per incompatibilità con il nuovo editore, che aveva messo le riviste sotto il controllo di un esponente della massoneria.

Ormai, avendo indagato anche sul suo passato, mi erano chiare le intenzioni del nuovo editore, che infatti, dopo avermi defraudato di un credito di 18 mila euro, come prima cosa tolse dalla testata la scritta “fondato da Margherita Hack e Corrado Lamberti” e qualche mese fa ha soppresso sia “le Stelle” sia “Nuovo Orione”, rivista fondata da Walter Ferreri negli anni 70.

A Corrado grazie per aver dato vita a “le Stelle”. E' doloroso, caro Corrado, che tu abbia dovuto assistere anche alla sua morte, e poi guardare in faccia il Covid 19. Quanto a me, sono contento di aver denunciato le intenzioni del nuovo editore, di non essere stato suo complice e di aver lasciato a lui e ai suoi uomini la vergogna di uccidere quelle due testate.

Ti ricordo nel nostro ultimo incontro a Padova, per la Cicap Fest dello scorso autunno, risento la tua voce mentre facevamo insieme colazione in una specie di monastero prima andare ai nostri appuntamenti. Eravamo allegri. Come tutto cambia, quanto arriva il punto fermo.

 

© Copyright Piero Bianucci 2012 - P. IVA 02502870013 Note legali Credits Area Riservata

Username o password errati! Riprova